Archivi per la categoria ‘Acconciatura e trucco’

Come scegliere la manicure sposa

nail-art-sposaIl giorno del matrimonio ha come protagonista la bellezza e di conseguenza ogni dettaglio “fisico” va curato nei minimi particolari. Una volta scelto l’abito da sposa ci si può regolare per abbinare gli accessori, il trucco, l’acconciatura etc.

Tra gli aspetti estetici ai quali prestare maggiore attenzione non dobbiamo dimenticarci della manicure, poiché le mani in questo giorno sono costantemente al centro dell’attenzione.

Le soluzioni per la manicure sposa sono diverse e variano a seconda della situazione di partenza.

Leggi il resto di questo articolo »

Le acconciature per la sposa

acconciature per la sposaScegliere tra tante acconciature per la sposa non è semplice, innanzitutto perché non bisogna sottovalutare la forma del viso, il trucco, i capelli e soprattutto l’abito che sceglierà d’indossare.

Tante sono le spose che scelgono di tenere i capelli raccolti, soprattutto se il matrimonio viene celebrato in estate.

Se si sceglierà un abito in stile principesco, i capelli raccolti in modo strutturato, magari arricchiti da piccoli fiorellini, perline e velo, potrebbero rendere ancora di più importante l’abito.

Con un abito in stile impero, ad esempio, si potrebbe optare per un’acconciatura con capelli raccolti molto morbidi, con qualche ciocca che cade sul viso. Oppure, si potrebbe scegliere un’acconciatura semiraccolta, magari, con una bella tiara, che renderebbe questo stile molto imperiale.

Per la sposa che non vuole indossare il velo e ha i capelli lunghi, svariate sono le proposte: ci sono acconciature che lasciano i capelli sciolti arricchiti con qualche fiorellino, oppure acconciature con capelli a boccoli o addirittura, molto in voga negli ultimi anni, la treccia, che può essere lasciata sia lunga sia arrotolata su se stessa e creare uno chignon molto particolare. Leggi il resto di questo articolo »

Acconciature per la sposa

La scelta per l’acconciatura della sposa, va fatta considerando il fisico, la forma del viso, lo stile del matrimonio e soprattutto l’abito da sposa scelto.

Una volta deciso quale abito è più adatto al proprio fisico e alla propria personalità, si deve recare dal parrucchiere, descrivere minuziosamente l’abito scelto, e fare una prova dell’acconciatura.

Sia che ha i capelli corti, lunghi, mossi, lisci, un bravo parrucchiere saprà sicuramente in grado di capire quale sarà l’acconciatura più adatta, anche se, c’è da dire, che l’acconciatura dovrebbe essere il più naturale possibile, per evitare che la sposa proprio il giorno del matrimonio possa sentirsi impacciata.

Per la sposa con i capelli lunghi, l’acconciatura ideale sarebbe un semiraccolto, oppure i capelli raccolti, ma, lasciati morbidi.

La sposa con i capelli corti, dovrebbe optare per il cerchietto, oppure,molto in voga negli ultimi anni, una bella fascia del colore dell’abito da sposa.

Per le mezze lunghezze, l’ideale sarebbe l’intramontabile chignon basso.

La cosa importante da ricordare, è che tutti i trattamenti ai capelli, vanno fatti almeno una decina di giorni prima del matrimonio, così da avere il tempo di rimediare ad eventuali inconvenienti. Leggi il resto di questo articolo »

Tagli capelli per la sposa 2012

Taglio capelli corti sposaQuando pensiamo ad una sposa la immaginiamo quasi sempre con i capelli lunghi; ma chi l’ha detto che le spose devono necessariamente sfoggiare lunghe chiome ed acconciature complicate?

Una sposa può infatti essere ugualmente femminile ed affascinate anche con capelli corti che risultano sempre molto sensuali ed eleganti.

Così se avete i capelli corti o state pensando a tagli capelli corti o di media lunghezza in vista delle vostre nozze, sappiate che potete comunque creare delle bellissime acconciature, utilizzando i giusti accessori da abbinare, ovviamente, sia al vostro abito che alle caratteristiche del vostro viso.

Leggi il resto di questo articolo »

Acconciature sposa 2013

La prima cosa da fare quando arriva il momento di scegliere la propria acconciatura da sposa, sarà sicuramente quella di spiegare al parrucchiere o hair stylist, il modello dell’abito da sposa scelto.

Sapere com’è l’abito da sposa è importante, così si potrà scegliere l’acconciatura più adatta.

Per chi sceglie l’abito stile ottocento, ampio e romantico, è preferibile scegliere un’acconciatura raccolta, magari uno chignon ampio.

Per l’abito stravagante, magari colorato o con molte piume, si può scegliere un’acconciatura spettinata oppure uno chignon alto arricchito con piume o, addirittura, con farfalline colorate!

Per l’abito stile sirena, i capelli dovrebbero essere sciolti, avere una piega molto naturale o con un tocco di ondulazione. Anche per lo stile sottoveste, si dovrebbero lasciare i capelli sciolti, e creare dei boccoli morbidi sulla lunghezza.

Per il 2013, le acconciature saranno per lo più naturali, e anche per la sposa che sceglierà i capelli intrecciati, saranno comunque naturali e morbidi. Non mancheranno però, acconciature sofisticate e particolari.

La sposa del 2013, potrà scegliere un classico chignon basso, arricchito con perline o piume. Se sceglie d’indossare il velo, lo potrà indossare, con un pettinino e applicarlo all’altezza della nuca. Leggi il resto di questo articolo »

Trucco per la sposa: tendenze 2013

La protagonista indiscussa del giorno del matrimonio è la sposa. Tutto in lei, quel giorno deve essere perfetto: l’abito da sposa con i relativi accessori, l’acconciatura, e il trucco.

Il trucco della sposa, viene affidato alle mani dell’estetista di fiducia, oppure, la sposa si affida ad un centro estetico che si occuperà sia del trucco che dell’acconciatura.

Per effettuare un buon trucco, per il giorno del matrimonio, la pelle deve essere preparata prima, magari con trattamenti e creme idratanti.

Per quanto riguarda il 2013, il trucco della sposa deve essere il più naturale possibile. Il fondotinta, è un elemento fondamentale per la base del trucco, specialmente se è waterproof, non dimentichiamo che alcune spose si emozionano, e le lacrime potrebbero far sciogliere il trucco. Il colore del fondotinta, si sceglie in base all’incarnato della sposa.

La cipria, deve fissare il trucco senza appesantirlo, e il correttore, va usato per correggere le piccole imperfezioni.

Per gli occhi, il 2013, prevede il ritorno dei colori pastello, quindi, si ad ombretti colori pastello, come il rosa e il lilla in tutte le sfumature. Questi colori sono adatti a qualsiasi tipo di carnagione e indicati, sia per cerimonie che si svolgono di mattina, sia per quelle serali. Il mascara va scelto volumizzante, in modo da esaltare lo sguardo. Leggi il resto di questo articolo »

Seguici su…
Cerca il tuo atelier!

clicca sulla regione per scoprire l'atelier più vicino a te!
Valle d'Aosta Piemonte Liguria Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Emilia Romagna Toscana Umbria Lazio Marche Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sardegna Sicilia

© 2017 Abiti da sposa Blog is developed by Puntocomunicazione