L’abito da sposa di Charlene Wittstock

abito da sposa charlene wittstockFinalmente è arrivato il gran giorno per Alberto di Monaco e Charlene Wittstock! Oggi hanno pronunciato il loro secondo “sì” nella corte d’onore di palazzo Grimaldi, trasformata per la cerimonia religiosa in una sontuosa cattedrale all’aperto.

Charlene, come da tradizione ha fatto il suo ingresso nel cortile di Palazzo Grimaldi al braccio del padre visibilmente emozionato.

Ma passiamo a parlare dello splendido abito disegnato da Giorgio Armani.

Un’abito da sposa principesco, di seta  bianca con una linea semplice e diritta che sottolinea il fisico slanciato della sposa. L’abito è impreziosito da luminosi cristalli che partono dallo scollo a barca fino ad arrivare al lungo strascico (4metri) decorato sul fondo con un ricamo di Swaroski. La gonna è diritta sui fianchi e leggermente svasata sul fondo.

Sul capo, Charlene indossa un velo semplice, senza ricami, che copre quasi interamente la lunghezza dello strascico, il velo è fermato sulla nuca insieme allo chignon che contiene i suoi lunghi capelli, il tutto tenuto  in ordine grazie a una preziosissimo gioiello tempestato di diamanti.

Tra le mani portava un bouquet di fiori bianchi. Il principe Alberto indossa l’uniforme  estiva bianca dei carabinieri di Monaco. Accanto agli sposi i testimoni: per lo sposo, il primo cugino Chris Le Vine, e per la sposa, l’amica Donatella Knecht de Massy.

La cerimonia si è svolta sotto gli occhi di circa 3.500 monegaschi riuniti nella piazza del Palazzo e agli altri 800 invitati con la famiglia Grimaldi al completo. Al termine della funzione religiosa, Alberto e Charlene sono saliti a bordo di una Lexus ibrida, per raggiungere la Chiesa di Santa Devota, patrona del principato, dove  Charlene, ha deposto il suo bouquet come fece Grace Kelly quando si sposò con il principe Ranieri.

Durante il percorso la folla salutava gli sposi. All’interno della Chiesa di Santa Devota, Charlene si è commossa ed ha pianto, poi ha deposto il bouquet e dopo un momento di raccoglimento, gli sposi sono risaliti a bordo della Lexus per fare ritorno nel Palazzo. Infine, ha avuto inizio il ricevimento che è stato  allestito al casinò di Montecarlo, con un banchetto preparato dallo chef Alain Ducasse, che ha cucinato pietanze a base di pesce proveniente dalle acque del Principato e verdure raccolte dall’orto del principe Alberto nella tenuta di Rocagel.

Che dire… auguri agli sposi e complimenti a Giorgio Armani per aver disegnato un abito da sposa bellissimo, un vero capolavoro che mette in risalto la bellezza e l’eleganza di Charlene Wittstock.

Lascia un Commento

Seguici su…
Cerca il tuo atelier!

clicca sulla regione per scoprire l'atelier più vicino a te!
Valle d'Aosta Piemonte Liguria Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Emilia Romagna Toscana Umbria Lazio Marche Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sardegna Sicilia

© 2017 Abiti da sposa Blog is developed by Puntocomunicazione