L’abito da sposo di Clemente Russo, il Tatanka di Marcianise

Il lancio del film Tatanka mi ha fornito lo spunto per questo nuovo post sul abitidasposablog.it il blog degli abiti da sposa.
Cos’è Tatanka? Tatanka è un film diretto da Giuseppe Gagliardi liberamente ispirato ad un racconto di Roberto Saviano.
Tatanka è altresì il nome con cui gli indiani d’America della tribù dei lakota, una costola della grande e bellicosa nazione Sioux, facciamo vedere che anni e anni di Tex e Zagor sono pure serviti a qualcosa, indicavano il bisonte.
E per gli indiani il bisonte era tutto, un animale sacro ma altresì l’animale da cacciare ed uccidere per la sussistenza, un modo contorto di vedere le cose solo per chi non è capace di entrare nel modo di concepire e conoscere il mondo dei pellirossa.
L’uccisione dei tatanka era perfettamente conforme all’ordine divino di Manito simboleggiato dalla Ruota della vita. Ma torniamo a noi.
Al film Tatanka che vede protagonista il pugile di Marcianise Clemente Russo, ex campione del mondo dei dilettanti nel 2007 e silver gold alle Olimpiadi del 2008 di Pechino.
Tatanka è la storia di due amici, Michele e Rosario, nati e cresciuti dalle parti di Gomorra che avranno dei destini molto diversi, per uno dei due la palestra sarà il luogo della catarsi e del rifiuto. L’altro invece entrerà a far parte del “sistema”.
Tatanka è l’avventura di un ragazzo che a suon di pugni riuscirà a sfuggire a un destino certo. Grazie all’ incontro con la boxe riuscirà ad emanciparsi, in un percorso che lo porterà alla scoperta di se stesso, dal baratro della periferia di Caserta, passando per l’inferno dei ring clandestini di Berlino.

Una strada tortuosa verso un riscatto difficile e inaspettato.
Questo in sintesi il film Tatanka. Ma siccome in questo blog ci occupiamo di abiti da sposa vediamo com’era l’abito da sposo del Tatanka Clemente Russo quando, nel dicembre del 2008, impalmò, nell’Abbazia di San Gennaro in quel di Cervinara, Laura Maddaloni, napoletana, judoka della nazionale e sorella di Pino Maddaloni, gold medal nel judo alle Olimpiadi di Sidney 2000.
Clemente Russo e Laura Maddaloni avevano degli abiti, come dire, particolari. Ma a veder bene, non so quanto voluto, il suo abito da sposa, con quel pellicciotto richiama un po’ il tatanka. Anzi.
Le leggende dei native indian parlano di un bisonte bianco, un po’ l’icona sacra di questo animale.
Non so a voi ma il Tatanka Russo vestito di bianco sembra richiamare la leggenda di questo animale sacro.
Che ne dite?

Lascia un Commento

Seguici su…
Cerca il tuo atelier!

clicca sulla regione per scoprire l'atelier più vicino a te!
Valle d'Aosta Piemonte Liguria Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Emilia Romagna Toscana Umbria Lazio Marche Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sardegna Sicilia

© 2017 Abiti da sposa Blog is developed by Puntocomunicazione