Abito da sposa rosso per Breton. Un modo per aggredire il mercato cinese?

Su abitidasposablog, il blog dedicato al mondo del matrimonio ed agli abiti da sposa, ci occupiamo di tanto in tanto anche delle curiosità legate a questi mondi. Lo stilista Malan Breton, nome francese, ma taiwanese di nascita e cultura, ha presentato per la collezione autunnale di OUI for Mattinson un abito da sposa rosso, ma non le nuance rosse che siamo soliti vedere bensì proprio un rosso fuoco, acceso, eccitante. Naturalmente questi abiti, – come vogliamo chiamarli? – non convenzionali attirano di più l’attenzione, scopo poi di ogni creazione artistica e stilistica, ma non per questo sono più belli e, dal punto di vista del taglio, più creativi e arditi di quelli bianchi. Malan Breton ha scelto come modella per presentare il suo abito da sposa rosso la modella ed attrice, non più giovanissima (va per i 44 anni), Irina Pantaeva. La modella (nella foto mano nella mano con Malan Breton) è stata accolta, in ginocchio, da Baron Leandro (primo da sinistra nella foto), un amico dello stilista Malan. Mi sorge un dubbio.
Non è che Breton ha scelto Pantaeva per il suo aspetto?
La modella è russa,  ma ha i tratti delle donne siberiane e della mongolia. E che c’entra direte. Vi ricordo che in Cina il colore nuziale non è il bianco virginale occidentale ma il rosso della passione e del sangue. E’ stata una scelta, il colore ed il modello, orientata ad aggredire il mercato cinese? Può darsi. Ed allora non possiamo non dire ai nostri stilisti e creativi di fare altrettanto e di tenere conto delle tradizioni globali, soprattutto di quelle delle nazioni emergenti.

Lascia un Commento

Seguici su…
Cerca il tuo atelier!

clicca sulla regione per scoprire l'atelier più vicino a te!
Valle d'Aosta Piemonte Liguria Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Emilia Romagna Toscana Umbria Lazio Marche Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sardegna Sicilia

© 2017 Abiti da sposa Blog is developed by Puntocomunicazione