Come scegliere le scarpe da abbinare all’abito da sposa

Il passo immediatamente successivo alla scelta dell’abito da sposa sarà l’acquisto delle scarpe, dettaglio importantissimo da non sottovalutare. Cosa dicono le regole dell’etichetta e della tradizione a riguardo?

  • Le scarpe devono essere comunque chiuse, qualunque sia la stagione in cui ci si sposa;
  • Sono comunque scollate;
  • Sono perfette se dello stesso tessuto del vestito;
  • Se non di tessuto, devono comunque essere dello stesso colore dell’abito da sposa;
  • Devono avere un tacco basso;
  • Non possono avere punte esagerate

In realtà oggi ci si discosta molto da quello che vuole l’etichetta, senza suscitare eccessivo clamore. Bellissimi sono i sandali, usati anche d’inverno, con calze velate, finissime e senza cuciture. Ben vengano anche punte e tacchi alti, perfetti con abiti lunghi. Ricordate sempre di stare attente che le scarpe siano comode: la sposa passerà oltre 10 ore in piedi da protagonista, e non potrà certo permettersi un incedere traballante o zoppicante. Da non sottovalutare sarà il colore della suola: questa dovrà necessariamente essere chiara, visto che in chiesa sarà visibile quando la sposa è inginocchiata. Un consiglio è quello di farvi confezionare le scarpe da sposa su misura: aiutate dall’artigiano, potrete così disegnarle esattamente come vi piacciono, dello stesso tessuto e colore del vestito, tagliate sul vostro piede, quindi più comode, ma soprattutto quasi sempre più economiche delle scarpe da sposa già confezionate!

 

Lascia un Commento

Seguici su…
Cerca il tuo atelier!

clicca sulla regione per scoprire l'atelier più vicino a te!
Valle d'Aosta Piemonte Liguria Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Emilia Romagna Toscana Umbria Lazio Marche Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sardegna Sicilia

© 2017 Abiti da sposa Blog is developed by Puntocomunicazione